TOBIA RAVA'

Ohr – Luce

Condividi su:
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin

Ohr – Luce

Mostra personale di Tobia Ravà
alla Galleria L’Occhio di Venezia

In occasione della 56a Biennale D’Arte, Elisabetta Donaggio e Alfredo Pugnalin, della Galleria L’Occhio di Venezia, hanno il piacere di presentare al pubblico internazionale una nuova mostra di Tobia Ravà dedicata alla luce come metafora della conoscenza.
La mostra nell’ambito del ciclo “Codici Trascendentali” è in contemporanea a quella allestita alla Galleria Zabert di Torino. Le opere di questa esposizione, di recente concezione, ma legate ai temi classici dell’artista: le Venezie, le foreste, gli animali e i vortici sono costruiti da un percorso numerologico determinato dalla Kabbalah ed dalla ghematrià. I lavori presenti a Venezia sono eseguiti con i materiali più vari, dalle catalizzazioni su alluminio, sublimazioni su raso acrilico, lightbox led, sculture in bronzo e dipinti. L’artista ha voluto dedicare una mostra alla luce, dato che il 2015 è stato proclamato dall’Unesco “Anno Internazionale della Luce e delle tecnologie basate sulla luce” (come deciso dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite del 20 dicembre 2013).
Da un po’ di tempo le sue opere si avvalgono di essa e delle tecnologie luminose più avanzate, in particolare i light box con luce al led.

INAUGURAZIONE domenica 21 giugno ore 18.30

L’arte torna a liberare la notte per la quinta edizione di Art Night Venezia, la manifestazione ideata e coordinata dall’Università Ca’ Foscari Venezia in collaborazione con il Comune di Venezia.

ORARIO MOSTRA: tutti i giorni 11 – 18 martedì chiuso

GALLERIA D’ARTE L’OCCHIO

Dorsoduro 181-185, Venezia
Tel e Fax 0039 041 5226550 / 0039 348 6045541

Email galleria.locchio@tin.it
www.gallerialocchio.net

La Galleria d’Arte l’Occhio è situata nel centro storico di Venezia, 100 metri dalla fondazione Peggy Guggenheim e dalla Basilica della Salute